Cavascura, le antiche terme di Ischia

Cavascura è un bacino termale scavato nella roccia, come dice appunto il nome ricavato in un vallone a pochi metri dalla spiaggia dei Maronti.

Un luogo decisamente suggestivo che testimonia il passaggio di antiche civiltà che già diversi secoli fa erano solite trascorrere a Cavascura periodi di vacanza e riposo o anche di convalescenza dopo estenuanti battaglie, vista la proprietà curativa delle sue acque termali.

Il luogo conserva intatto l’antico aspetto: il rivoletto di acqua calda incanalata nella roccia tufacea dirige gli ospiti di ieri e di oggi all’interno delle grotte, dove si trova una piccola cascata e sorgenti bollenti che scendono dalle pendici del monte.

Entrando accoglie i turisti un piacevole gioco di colori, profumi ed elementi naturali: dal tufo, per passare alle ginestre ai castagni, alle querce che appunto hanno foglie le cui sfumature vanno dal verde al violetto. Una doccia calda che viene giù dalla montagna accoglie gli ospiti che potranno rilassarsi anche in una sauna naturale scavata in una grotta.

Quindi potranno essere sperimentate le antiche stufe con esalazioni di vapori gassosi che arrivano direttamente dal bacino termale.

Ma all’interno delle terme di Cavascura sarà possibile trovare anche il centro benessere che vi permetterà di fare fanghi, massaggi, bagni e docce termali.

Le terme di Cavascura sono un vero e proprio paradiso presente sulla terra da diversi secoli.

Cavascura, offerte in ogni periodo dell’anno

Le terme di Cavascura sono aperte da aprile a ottobre, tutti i giorni dalle 8.30 alle 18. Le offerte di Cavascura permettono di avere a disposizione pacchetti completi con, oltre ai classici trattamenti termali, anche idromassaggio termale naturale, irrigazione termale, massaggi curativi e visita medica di controllo.

Le proprietà delle acque termali di Cavascura

Le acque di Cavascura contengono bicarbonato di potassio, calcio, magnesio, bicarbonato ferroso, solfato di sodio, fosfato di sodio, cloruro di sodio e silice e sono classificate tra le radioattive-ipertermali perché arrivano a 83°.

Sono particolarmente curative per affezioni reumatiche anche croniche come artrite, artrosi, forme gottose e iper-uricemiche, affezioni croniche dei bronchi, dell’orecchio, del naso e della gola. Ma curano anche postumi di fratture e di interventi ortopedici oltre che qualsiasi tipo di patologia della pelle e vasculopatie periferiche di tipo venoso e arterioso.

E’ stato inoltre provato che l’acqua termale di Cavascura è particolarmente indicata per le malattie dell’apparato femminile, curando postumi infiammatori infettivi.

Si tramanda anche che l’uso reiterato dell’acqua termale di Cavascura curi anche la sterilità dovuta appunto a infezioni o infiammazioni.

Terme di Cavascura - Acque Termali

Come raggiungere le terme di Cavascura; prezzi e orari

E’ possibile raggiungere le terme di Cavascura da Sant’Angelo con un taxi boat arrivando fino alla spiaggia dei Maronti chiedendo di scendere a Cavascura.

A piedi è possibile partire da Sant’Angelo (ma solo con il mare calmo) passando attraverso la spiaggia dei Maronti quindi risalire il canyon scavato nel tufo.

Per visitare lo stabilimento termale si paga 1 euro, per fare il bagno in vasca 12 euro e 14 euro se si aggiunge la doccia termale, sauna e lettini per tutta la giornata.