Pasqua 2018, Ischia si conferma una delle mete più frequentate

Pasqua 2018, Ischia si conferma una delle mete più frequentate

La Pasqua 2018 nonostante il calendario sfavorevole e le avverse condizioni meteo marine che hanno causato disagi per i trasporti per Ischia è stata molto favorevole e si è confermata una delle mete più gettonate dai viaggiatori italiani e non.

Il comandante dell’ufficio circondariale marittimo di Ischia, Alessio De Angelis afferma che sono stati circa 30.000 mila gli arrivi a Ischia nel ponte pasquale.

Un dato molto confortante se paragonato agli ultimi anni.
Nel 2016 la Pasqua, caduta anch’essa in modo “anticipato” aveva generato i seguenti numeri: 25.878 arrivi, mentre lo scorso anno, il 2017, 40.871 arrivi, in questa occasione il ponte pasquale arrivò alla metà aprile (dal 14 aprile al 17 aprile).

C’è molto ottimismo in vista della stagione turistica 2018 che molto probabilmente comincerà dal ponte del primo maggio, quando quasi tutte le strutture ricettive dell’isola d’Ischia apriranno i battenti.

 

Condividi su:

Facebook
WhatsApp
Email

Ti potrebbe interessare

Arcobaleno su Ischia

L’arcobaleno su Ischia!

Il castello Aragonese e il comune di Ischia Porto abbracciati dall’arcobaleno, simbolo di speranza e bellezza. Non c’è niente di più incantevole che guardare questo

Alba 6 gennaio 2023

L’alba di “fuoco” 6 gennaio 2023

Buongiorno da Ischia! Vi voglio far vedere un’alba davvero spettacolare che ho avuto la fortuna di osservare stamattina. Un’alba rosso fuoco che si è presentata