fbpx
Cerca
Close this search box.
Logo Infoischia.com

Madonna di Zaro, Apparizioni e Messaggi nel Bosco di Forio

madonna di zaro

Il Miracoloso 8 Ottobre 1994: L’Inizio delle Visioni

Nel cuore del bosco di Zaro a Forio, il 8 ottobre 1994, due famiglie ischitane vivevano un’esperienza mistica indimenticabile. Durante una passeggiata, decisero di recitare il Santo Rosario. Fu in quel momento che, di fronte a due maestose rocce, P. ebbe una visione straordinaria: l’apparizione della Madonna, che gli rivelò come quel luogo sarebbe diventato un santuario in suo onore.

Carismi Straordinari: I Messaggi Divini ricevuti

Poco dopo, L., fratello di P., ricevette un messaggio divino, nonostante non avesse visto direttamente il volto della Madonna. Entrambi i giovani avevano precedentemente avuto esperienze di “Carismi Straordinari”, momenti speciali di grazia divina. Questa grazia si estese anche a I. ed M., e ad altri giovani, con A. e S. che divennero le principali veggenti della Madonna nel tempo.

L’Importanza delle Visioni secondo Giovanni Paolo II

L’attenzione della Chiesa verso tali fenomeni mistici è stata enfatizzata da Giovanni Paolo II. Egli sosteneva che non esistesse alcuna contraddizione tra le istituzioni della Chiesa e le esperienze carismatiche, considerandole entrambe essenziali per rappresentare il mistero di Cristo nel mondo.

Confronti con Medjugorie: Premonizioni e Predizioni

Le apparizioni di Zaro presentano sorprendenti somiglianze con quelle di Medjugorie. Le veggenti A. e S. hanno rivelato che la Madonna ha predetto loro l’attentato alle Torri Gemelle nel 1995, un fatto che ricorda come a Medjugorie fosse stata predetta la guerra civile in Jugoslavia.

L’Attenzione della Chiesa: La Commissione Ecclesiale del 2014

La crescente popolarità delle apparizioni di Zaro ha attirato l’attenzione della Chiesa. Nel 2014, la curia locale decise di istituire una Commissione Ecclesiale per esaminare più approfonditamente questi eventi mistici.

Riunioni Mensili: Messaggi, Preghiere e Esperienze Mistiche nel Bosco

Ogni mese, il 8 e il 26, molti fedeli si riuniscono nel bosco di Zaro. In queste occasioni, A. e S. condividono i messaggi ricevuti dalla Madonna il mese precedente, seguiti dalla recitazione del Rosario e da un profondo stato di “trance”, noto come “Carisma del Riposo nello Spirito”.

Per maggiori informazioni visitate il sito ufficiale della Madonna di Zaro.

APRILE A ISCHIA, HOTEL 4 STELLE AD ISCHIA CENTROCON CENTRO BENESSERE INTERNO

3 notti €

155

Ti aiutiamo a trovare la miglior offerta!