Ischia cosa fare in tre giorni

Ischia d’Estate cosa vedere in tre giorni, 72 ore per godervi al meglio la vostra visita a Ischia.

Se avete a disposizione soltanto tre giorni per visitare l’Isola d’Ischia, vi proponiamo i posti più belli che non dovete farvi assolutamente mancare!

Tre giorni è il tempo minimo per chi desidera visitare Ischia, ma con questa guida cercheremo di farvi cogliere l’essenziale dell’isola verde.

Primo giorno: un giro dell’isola in barca.

Ischia vista dal mare

Uno dei modi migliori  per apprezzare l’isola è sicuramente l’escursione in barca.

Sono diverse le compagnie che effettuano il giro dell’isola, dipende dall’esperienza che si vuol vivere infatti è possibile prenotare il giro “di massa” che parte dai 22 euro circa, oppure uno più esclusivi con gruppi massimo di 7/8 persone che parte dai 40 euro per persona e alcduni charter vi cucineranno stesso a bordo della motonave e ricordatevi di portare il costume per un bagno a Sant’Angelo.

I punti principali che si vedono con il giro dell’isola a ischia:

Grotta del Mago, Sant’Angelo, Piede di Maradona, Scogli degli Innamorati, Sorgeto, Grotta degli Innamotati, Ischia Ponte, Castello Aragonese, Baia della Pelara, Baia di Sorgeto e Scannella.

 

Secondo Giorno:  Giardini Poseidon e Spiaggia di Citara.

Giardini Poseidon - ischiaIl parco idrotermale Poseidon e la spiaggia di Citara sono delle mete principali per chi viene ad Ischia.
Il parco termale più grande dell’isola d’Ischia con 20 piscine affacciate sulla splendida Baia di Citara. Il parco è aperto tutti i giorni dal 15 aprile al 31 ottobre 2017, dalle 9:00 alle 19:00
Centro benessere: dalle 9:30 alle 18:00.

 

Terzo Giorno: visita ai posti più esclusivi dell’isola.

Sant'angelo - ischia da vedere - info Ischia

InfoIschia.com propone un escursione via terra con visita ai punti d’interessi più famosi dell’isola. Ischia Ponte, il Belvedere di Zaro, La Mortella, Belvedere di Serrara Fontana e aperitivo in cantina con vino locale e a fine giornata una cena romantica in un ristorante sul mare il quale è accessibille solo con il barchino.